Ministero degli Affari Esteri: concorso per 400 diplomati con contratto a tempo indeterminato

05/03/2021

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), svolge funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi dell’Italia in sede internazionale. Il MAECI è organizzato in ambasciate, consolati, rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali e istituti italiani di cultura.

Il Ministero degli Affari Esteri ha indetto un concorso per l’assunzione di 400 diplomati tra collaboratori di amministrazione e tecnici, area contributiva F2. I diplomati idonei saranno assunti con contratto a tempo indeterminato.

PROFILI RICERCATI
Più nel dettaglio, i 400 posti a concorso sono cosi suddivisi:
n. 375 collaboratori di amministrazione, contabile e consolare;
n. 25 collaboratori tecnici per i servizi di informatica, telecomunicazioni e cifra.

REQUISITI GENERALI
Per poter accedere al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana;
- età non inferiore a 18 anni;
- idoneità fisica all’impiego;
- godimento dei diritti politici;
- non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubblica amministrazione per insufficiente rendimento;
- non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
- conoscenza della lingua inglese;
- conoscenza degli applicativi informatici più diffusi;
- possesso del diploma di maturità;
- conoscenza della lingua inglese.

CONDIZIONI ECONOMICHE
Stipendio di circa € 1.516,47 (seconda area funzionale, fascia retributiva F2).

SCADENZA 12 APRILE


INVIA LA TUA CANIDATURA

SHARE

NEWS PIÙ LETTE

PROSSIMI EVENTI

11
Mag
GSK: BE YOU. FEEL GOOD. KEEP GROWING.
ON LINE 11 maggio
27
Set
Bio Pharma Day
ON LINE 27 settembre - 1 ottobre