Le testimonianze di CRCC Asia: Jastin Squizzato

11/05/2018



È stata l’esperienza più forte dei mie vent’anni. É stata molto utile e mi sono anche divertita. In azienda avevo dei colleghi inglesi e mi sono trovata benissimo. Ero partita senza troppe aspettative in merito però devo dire che ogni giorno che mi svegliavo ero molto contenta perché sapevo che andavo a lavoro dove c’era sempre qualcosa da fare che mi piaceva. Ovviamente bisogna avere un atteggiamento propositivo e mettersi in ascolto pronto per imparare senza pretendere di “conquistare la Cina”.

Ho creato un bel network, siamo usciti anche qualche volta a mangiare insieme tra colleghi e ancora oggi continuo a sentirli. Inoltre andando in giro, se sei carico e propositivo, è facile fare amicizie con le persone locali perché anche loro sono incuriositi dal modo di fare occidentale. Ho partecipato a tutte le lezioni di cinese proposte da CRCC Asia, e mi sono servite per sopravvivere nella vita quotidiana. 

Io credo che quest’esperienza avrà un peso notevole nel mio CV, e credo fermamente che mi abbia fatta crescere professionalmente proprio grazie all’incontro con una cultura così diversa dalla mia. Adesso mi mancano tre esami e quindi spero nel giro di un anno di finire il mio percorso di studi e laurearmi, a breve termine devo fare uno stage in uno studio di avvocati e poi mi piacerebbe fare un master magari anche in Oriente perché già studiare in quei luoghi ti crea buoni contatti. Poi l’azienda dove sono stata mi ha detto che ci sarebbe posto.
Sono tornata proprio carica e contenta con molta voglia di fare!

Pçer saperne di più sulla scuola, clicca qui.

SHARE