Borse di studio Banca d’Italia - scadenza 13 ottobre

01/09/2017


Con l’assegnazione di 7 borse la Banca si propone di finanziare promettenti neo-laureati che siano interessati a svolgere attività di ricerca nei seguenti campi:
> nel campo dell'economia politica e della politica economica;
> nel campo delle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione;
> nel campo delle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

Per partecipare è necessario possedere una laurea specialistica/magistrale o quadriennale di vecchio ordinamento con un punteggio di 110/110, conseguita presso un’università o un istituto superiore italiani, e la conoscenza di una o più lingue straniere.

Per maggiori informazioni scarica il BANDO oppure visita la pagina dedicata alle borse di studio.

Importante: le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 16.00 del 13 ottobre!