BRISTOL-MYERS SQUIBB



SettoreChimico - Farmaceutico
Lauree PreferiteScientifica - Biologia, Biotecnologie, Scientifica - Chimica, Medico/Sanitaria - CTF, Diploma, Economia - Finanza, Economia - Marketing, Economia Aziendale, Economia e Commercio, Medico/Sanitaria - Farmacia, Ingegneria Biomedica, Ingegneria Chimica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Industriale, Ingegneria Logistica e della Produzione, Medicina - Chirurgia, Scientifica - Scienze Naturali
Area GeograficaLazio
Area di inserimentoAmministrazione e Finanza, Logistica, Manutenzione, Marketing, Produzione - Tecnica - Qualità


Bristol-Myers Squibb è una Diversified Specialty Biopharma presente nella maggior parte dei Paesi del mondo, con oltre 28.000 dipendenti.

In Italia è presente dal 1946, anno in cui per prima ha introdotto a penicillina nel nostro Paese.
Oggi l’azienda occupa circa 1.100 dipendenti tra la Sede di Roma ed il Sito produttivo di Anagni, che produce farmaci esportati in tutto il mondo.
La strategia della Compagnia è concentrata sulla ricerca di farmaci innovativi per il trattamento di patologie gravi e per prolungare e miglorare la vita dei nostri pazienti. Siamo presenti nelle aree terapeutiche dell’Immunooncologia, HIV, HBV, Cardiovascolare, Immunologia ed Ematologia.

Abbiamo lanciato il primo prodotto di tipologia immuno-oncologica per il trattamento del melanoma metestatico, così da sostituire i protocolli tradizionali di chemioterapia, radioterapia ed interventi chirurgici. Parallelamente a questo, è previsto l’inserimento di un nuovo prodotto per la cura dell’epatite C.
Bristol-Myers Squibb è Diversified Specialty BioPharma Company: un’azienda con un modello industriale in grado di combinare i punti di forza di una società farmaceutica tradizionale – quali la dimensione globale e ’integrazione di capacità commerciali e industriali – con l’agilità, lo spirito imprenditoriale e la flessibilità di cui si avvantaggiano molte aziende biotecnologiche di successo, con un modello di business fortemente innovativo, volto all’eccellenza e capace di anticipare e soddisfare i bisogni dei pazienti e delle associazione di pazienti in un mercato particolarmente dinamico condizionato dalla situazione economica sociale del Pease.

LAVORARE IN BRISTOL-MYERS SQUIBB
Che cosa ci distingue? Il nostro impegno verso i pazienti, l’eccellenza e l’integrità personale in un ambiente con una cultura inclusiva nei contronti dei propri collaboratori.
Impegno verso patologie con bisogno medico insoddisfatto.
Una Strategia pluriennale che ci permette di programmare oggi scelte innovative per assicurare una presenza futura sempre orientanta al benessere dei pazienti.

La nostra People Strategy, che appartiene a tutte le Direzioni e Dipartimenti della Compagnia e non solo alla Direzione Risorse Umane, è ENGAGE, EMPOWER e ENRICH.
L’ambiente fortemente stimolante, alla ricerca dell’innovazione e del migloramento continuo, contribuiscono a rendere la nostra azienda un vero laboratorio di idee! La nostra eticità, la nostra cultura e la politica retributiva di total reward, basata su incentivi e benefit, costituiscono un imprescindibile fattore di motivazione per le donne e gli uomini di Bristol-Myers Squibb.

Lavorare in BMS significa intraprendere un percorso di sviluppo concreto, con la possibilità di essere selezionati per attività di sede, di territorio e produttive, con opportunità reali di fare esperienze all’estero.
Cerchiamo persone che svolgano la propria attività con passione e senso di responsabilità, veloci nell’apprendere e capaci di assumersi responsabilità e prendere decisioni in prima persona e che come noi siano orgogliosi di un’aziedna che pone al centro del suo focus il paziente.

QUALIFICHE RICHIESTE
Siamo alla ricerca di brillanti laureati in possesso di Laurea specialistica o del vecchio ordinamento ottenuta con il massimo dei voti in:
• Medicina e Chirurgia
• Farmacia, Chimica, Chimica e tecnologie farmaceutiche
• Scienze biologiche, Biotecnologie,
• Economia ad indirizzo sanitario (per Market
Access)
• Ingegneria gestionale, chimica, meccanica,
elettronica ed ambientale

Requisito fondamentale è l’ottima conoscenza della lingua inglese e dei principali strumenti informatici.
Sono graditi percorsi di studi approfonditi attraverso Master e esperienze di Lavoro all’estero.