ABBVIE



SettoreChimico - Farmaceutico
Lauree PreferiteScientifica - Biologia, Scientifica - Chimica, Medico/Sanitaria - CTF, Diploma, Economia - Finanza, Economia - Marketing, Economia Aziendale, Economia e Commercio, Medico/Sanitaria - Farmacia, Legale - Giurisprudenza, Ingegnera della Qualità, Ingegneria Biomedica, Ingegneria Chimica, Ingegneria Energetica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Industriale, Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica, Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Medicina - Chirurgia, Scientifica - Scienze dell'informazione informatica, Scientifica - Statistica
Area GeograficaLazio
Area di inserimentoAcquisti, Amministrazione e Finanza, Commerciale, Comunicazione - Media - Pubblicità, Logistica, Manutenzione, Marketing, Produzione - Tecnica - Qualità, Progettazione, Ricerca e Sviluppo, Servizi Generali, Sistemi Informativi - IT


È un’azienda biofarmaceutica globale fortemente orientata all’innovazione, nata nel 2013 (a seguito della separazione societaria da Abbott) con l’obiettivo di sviluppare nuove soluzioni terapeutiche che possano avere un impatto significativo sulla vita delle persone.

AbbVie è tra le prime 10 imprese al mondo del settore farmaceutico.

L’azienda ha la propria sede centrale a North Chicago (Ilinois - USA), conta 28.000 dipendenti nel mondo e distribuisce i propri prodotti in 170 paesi. Dispone di 21 siti tra stabilimenti e centri di ricerca nel mondo.
Quotata alla borsa di New York (ABBV:NYSE), AbbVie ha raggiunto nel 2015 vendite per 22,8 miliardi di dollari.

La Ricerca di AbbVie si focalizza su aree terapeutiche caratterizzate da bisogni di cura non ancora soddisfatti: Immunologia, EPATITE C, Oncologia, Neuroscienze.
AbbVie prevede, a livello globale, da oggi al 2020 di essere in grado di lanciare 20 tra nuove indicazioni e farmaci innovativi.

Nell’ultimo anno l’azienda ha investito circa 4,3 miliardi di dollari in Ricerca e Sviluppo, circa il 18% del fatturato globale.

AbbVie in Italia
AbbVie in Italia conta 1.300 dipendenti ed esporta la produzione del sito di Campoverde di Aprilia (LT) verso 110 paesi. La storia in Italia parte da lontano: è presente nel nostro paese dal 1949 (dapprima come Abbott).

In Italia AbbVie è impegnata in circa 60 studi clinici e più di 500 sono i centri coinvolti.
Costituito nel 1963, lo stabilimento di AbbVie in Italia é uno dei siti produttivi dell’azienda in Europa e rappresenta nel territorio un’eccellenza a livello internazionale.

Negli ultimi 5 anni nel polo produttivo di Campoverde sono stati investiti 40 milioni di euro. A gennaio 2016 è stato annunciato un nuovo investimento di 60 milioni di dollari da realizzarsi entro il 2017 per l’avvio di una
linea produttiva d’avanguardia, finalizzata all’assemblaggio e al confezionamento di trattamenti di punta dell’azienda per i mercati di tutto il mondo.

28
Nov
Bio Pharma Day
Centro Congressi Frentani - Via dei Frentani, 4 Roma

Bio Pharma Day è un evento esclusivo nato dall'idea di offrire ai laureati in materie scientifiche un career day dedicato esclusivamente a loro.

Vai al sito